Legge europea sui cookies

Fonte di Speranza

CHIAMACI 02.93.57.13.68
DONA ORA!

Festa della Mamma 2017: regala un vaccino

Festa della Mamma 2017: regala un vaccino

S.O.S. Emergenza vaccini a Kemba

Updating Amount...
Select Payment Method Loading...
Personal Info

Donation Total: €10.00

Il vaccino è vita. Per la festa della mamma diamo un futuro ai bambini di Kemba, salviamoli dal tetano, dalla polio e dal morbillo.

La festa della mamma è l’occasione giusta per aiutare le mamme di Kemba, nella R.D. del Congo, e i loro bambini che ogni giorno arrivano al nostro Centro Maternità in cerca di cure e salvezza.

Da poco abbiamo ricevuto una nuova email (che puoi scaricare qui>>) di Padre Jean Willy Bomoi, direttore del Centro, che ci lancia un accorato S.O.S. Emergenza Vaccini! Ci dice che mancano i vaccini più urgenti contro il tetano, la polio e il morbillo, chiamate le 3 malattie killer dell’infanzia.
Tre malattie temibili e terribili, sempre presenti e sempre in agguato.
Sembra impossibile, ma invece in questa parte di mondo quando una mamma incinta contrae il tetano il rischio di morte di lei e per il suo bambino è altissimo, ammalarsi di morbillo significa per un bambino al di sotto dei 5 anni la quasi certezza di morire, la polio, che sembra una malattia antica, qui non da scampo, una volta infettati i bambini o muoiono o rimangono menomati per sempre.

C’è solo un’arma per fermare la strage silenziosa dei bambini: il vaccino. Una pratica economica, semplice da somministrare ed efficace. Ma bisogna arrivare in tempo!

Ogni madre desidera, per i propri figli, una vita felice, al riparo da violenze, miseria e malattie. Ma per le mamme di Kemba è molto difficile, se non impossibile, mettere al sicuro i propri bambini.
Il nostro Centro Maternità rappresenta la speranza perché è l’unico presidio sanitario nella zona. Lo staff sanitario lavora giorno e notte per garantire alle mamme di partorire in sicurezza, e offrire ai loro bambini le cure adeguate e le vaccinazioni.

Aiutaci a regalare alle mamme di Kemba una festa indimenticabile dedicata a loro, contribuendo a salvare i loro bambini.

ECCO LE TRE MALATTIE KILLER DELL'INFANZIA

TETANO Si tratta di una malattia gravissima, con un’evoluzione rapida e dolorosa, che porta alla paralisi e quasi nel 100% dei casi alla morte. Le mamme e i neonati possono contrarla quando il parto avviene in condizioni di scarsa igiene o se vengono usati strumenti non sterili. La malattia è causata da un batterio che si diffonde nel sangue attraverso le ferite non disinfettate e attacca il sistema nervoso. Un parto in condizioni igieniche adeguate, una corretta cura del cordone ombelicale e il vaccino antitetanico sono in grado di prevenire la malattia!

POLIO La malattia è incurabile e spezza per sempre la vita normale.
Chi le sopravvive ne subisce gli effetti devastanti con un’invalidità permanente e irreversibile. È un’infezione virale altamente infettiva, che attacca il sistema nervoso e, in poche ore può provocare paralisi. Quando colpisce i muscoli della respirazione, la paralisi può provocare la morte per asfissia. Oggi con un semplice vaccino somministrato per via orale, la si può prevenire e cancellarla per sempre.

MORBILLO È un virus molto infettivo che colpisce il sistema immunitario dei bambini, li espone a malattie di estrema gravità come polmonite, diarrea, ed encefalite e può causare cecità, sordità, e danni celebrali. Nei paesi più poveri del mondo come nella RD del Congo, il Morbillo è letale, Il vaccino è essenziale per proteggere i bambini ed evitare così un pericoloso contagio!

“So che tra poco, da voi, c’è una festa della mamma, così vi chiedo di fare battere il vostro cuore
con il nostro. Il regalo più grande, per tutte le madri, è sapere di poter vedere crescere i propri
figli al sicuro. Il Centro Maternità, per me e per tantissime altre mamme è stata la salvezza. So
che in questo momento mancano i vaccini, voi siete la nostra speranza.
Vi ringrazio tanto.”
Lomany, mamma  a Kemba

C'È SOLO UN'ARMA PER FERMARE LA STRAGE SILENZIOSA DEI BAMBINI: IL VACCINO

Vorremmo poter dare, a tutte le mamme, un lieto fine, così come è stato per la nostra Mudaya. Mudaya è arrivata al Centro a Kemba una mattina all’alba, con le mani si reggeva il pancione. Tra i singhiozzi ha raccontato ai medici che il primogenito, Huday, era morto di morbillo tra mille sofferenze. Lo aveva visto morire senza poter fare nulla. Rimasta di nuovo incinta, ha temuto di rivivere lo stesso incubo, quando ha scoperto il nostro Centro Maternità: qui è stata vaccinata contro il tetano, ha partorito 2 gemelli Lorete e Tokaya, anche loro vaccinati. Mudaya ora sa che i suoi figli sono al sicuro.

CI SONO ANCORA TANTE MAMME CHE VOGLIONO VEDERE I LORO FIGLI CRESCERE SANI! Le mamme di Halima, Tahir, Bakari, AAnwar e Wanjala chiedono soltanto una piccolo impegno per una grande speranza! I vaccini che salvano le piccole vite dei loro bambini nella maggior parte dei casi costano solo pochi centesimi!

DONA ORA! É fondamentale che il nostro Centro Maternità sia rifornito costantemente con i vaccini necessari e che le scorte non manchino mai.

Il tuo aiuto è sempre decisivo per salvare i bambini e le loro mamme!
Grazie di cuore!

S.O.S. Emergenza vaccini a Kemba

Updating Amount...
Select Payment Method Loading...
Personal Info

Donation Total: €10.00

Questi sono i ritratti delle nostre mamme con i loro bambini davanti al Centro Maternità di Kemba, hanno voluto essere fotografate per comunicare a tutti noi, la loro felicità di avere trovato nel Centro un faro di speranza per il futuro dei propri figli.

SHARING IS CARING