Legge europea sui cookies

Fonte di Speranza

CHIAMACI 02.93.57.13.68
DONA ORA!

SAD – Sostegno a Distanza

SAD –  SOSTEGNO A DISTANZA

sad_okOgni bambino – di qualsiasi parte del mondo  – ha diritto a un’infanzia felice.
Il sostegno a distanza è un atto di solidarietà che garantisce ai bambini dei paesi più poveri, alle loro famiglie e/o alla loro comunità un aiuto economico per soddisfare i loro bisogni primari: istruzione, cure mediche, alimentazione e vestiario.

Il progetto di Fonte di Speranza
Il Progetto di sostegno a distanza di FDS è attivo in India (Stato del Tamil Nadu). I bambini che beneficeranno del tuo sostegno vivono in famiglia o all’interno di comunità per l’infanzia. Hanno storie diverse ma un bisogno comune: il tuo aiuto per crescere.

Obiettivo e costo
Con soli 0,80 centesimi al giorno (25 euro al mese – 300 euro all’anno) puoi garantire:

  • Istruzione: copertura delle tasse scolastiche, i libri, il materiale scolastico e l’eventuale uniforme della scuola.
  • Alimentazione: garantire 3 pasti giornalieri
  • Salute: vaccinazioni, medicinali e cure mediche di base.

I nostri volontari locali si occupano personalmente di garantire il sostegno nelle zone dove operano, seguendo da vicino il bambino, la sua famiglia e/o la sua comunità.

Comincia subito

  1. Scarica il modulo di adesione [90 Kb] in formato pdf>>
  2. Stampa il file e compilalo, scegliendo il metodo di pagamento preferito fra RID Bancario e Carta di Credito e confermaci la tua disponibilità a sostenere il progetto
  3. Firmalo e invialo per fax allo 02.93.57.07.35, oppure per posta a: FONTE DI SPERANZA ONLUS – Via Sebenico 22 – 20124 – Milano

Utilizzo del denaro
L’80% della quota del sostegno è totalmente destinato a garantire le necessità basilari del bambino (come sopra specificato).
Il  20% è destinato alla copertura delle spese sostenute dalla nostra associazione e dai volontari locali.

Notizie dal bambino
Dopo aver aderito al sostegno riceverai la scheda descrittiva del bambino che sosterrai ed una sua foto.
In seguito riceverai con cadenza semestrale un resoconto sulle condizioni del bambino, le sue foto, le informazioni scolastiche. Se lo desideri potrai corrispondere con il bambino tutto l’anno con l’invio di lettere, disegni, foto.

Durata del sostegno a distanza
Il sostegno a distanza non ha una durata di tempo. Può durare finché il bambino non è cresciuto ed è diventato adulto, in grado di mantenersi autonomamente.
Noi suggeriamo ai sostenitori del bambino un impegno di almeno 1 anno.
Tuttavia in qualunque momento è possibile recedere dal sostegno a distanza, dando un preavviso di tre mesi in modo da permettere di affidare il bambino ad un altro sostenitore.
Durante tutto il periodo del sostegno la nostra Associazione si impegna a inviare comunicazione al sostenitore del bambino in casi di improvvisi cambiamenti nella vita del bambino (trasferimento, cambiamenti nell’ambito famigliare, altro).

Come aderire
La quota per il sostegno a distanza può essere effettuata con rid o con carta di credito con cadenza mensile o annuale compilando l’apposito modulo.
Scarica, stampa e compila il modulo di richiesta sostegno specificando il tipo di versamento quota prescelta
Spediscilo con la ricevuta di avvenuto versamento  a:
FONTE DI SPERANZA ONLUS – Via Sebenico, 22 – 20124 – Milano
oppure per fax al numero: 02.93.57.07.35
Non appena riceveremo il modulo di adesione e l’avvenuto versamento provvederemo ad inviarle la scheda informativa e la foto del bambino

Per qualsiasi ulteriore informazione e/o per effettuare il versamento della quota con altre forme di pagamento scrivi a:
Servizio Sostegno a Distanza
FONTE DI SPERANZA ONLUS
Via Sebenico 22
20124 – Milano
e-mail a sostegno@fontedisperanza.org o chiamaci al numero 02.93.57.13.68

Il tuo nome verrà abbinato entro breve tempo a quello di un bambino o di una bambina in uno dei Paesi in cui opera FDS.
Riceverai quindi una scheda informativa, una nostra lettera ed una fotografia del bambino, cui si aggiungeranno nel corso dell’anno ulteriori aggiornamenti e comunicazioni.

Ti ricordiamo che questa donazione è deducibile dalla dichiarazione dei redditi.