Risultati per: bomoi

Una lettera di Padre Bomoi per gli alunni della scuola E. Franceschini di Rho

Padre Bomoi ci ha inviato una lettera per ringraziare i ragazzi della Scuola Media Superiore E. Franceschini di Rho (MI) che hanno raccolto dei fondi per sostenere l’Ambulatorio-Maternità di Kemba

Leggi tutto

Progetto Semi di Speranza per Kemba (R.D. del Congo)

Nel 2014 abbiamo aperto, grazie alla generosità di tanti nostri sostenitori ed amici, l’Ambulatorio Medico ed il Centro Maternità in collaborazione con l’Associazione Medicus Mundi Attrezzature e Padre Willie Bomoi. (LEGGI) Il personale, i pazienti, la comunità di Kemba e dei villaggi vicini, e noi siamo molto orgogliosi e soddisfatti di quanto stiamo facendo, MA vogliamo fare di più, dobbiamo fare di più. Il villaggio di Kemba è un villaggio molto isolato di 5.000 di abitanti, dove non ci sono strade asfaltate e, anzi, le comunicazioni sono rese difficoltose dalla presenza del fiume che lo isola ulteriormente. Proprio per questo c’è necessità di tanto supporto per poter garantire alla propria popolazione sviluppo, salute e autonomia socio-economica. Fonte di Speranza si è fatta promotrice di un progetto di sviluppo a tutto tondo che, partendo dall’affrontare il problema idrico e sanitario, punti anche alla lotta all’analfabetismo e al potenziamento delle competenze locali attraverso il supporto della micro-imprenditorialità, in particolar modo femminile. Come diciamo sempre, è solo aiutando le donne che possiamo auspicare in uno sviluppo completo, complessivo e duraturo nel medio e lungo termine. COSA VOGLIAMO FARE Salute: ristrutturare e ammodernare l’Ambulatorio ed il Centro già presenti, attivare percorsi di formazione del personale locale; Acqua: costruzione di 2 pozzi per l’acqua potabile, corsi di formazione in pratiche igienico-sanitarie per lo staff e per la popolazione locale; Micro-Imprenditoria: Corsi di alfabetizzazione di base per donne, supporto alle fasi di start-up di attività generatrici di reddito come agricoltura, allevamento, micro attività imprenditoriali. I RISULTATI ATTESI Migliorare la salute della popolazione: ridurre il tasso di mortalità materna, neonatale ed infantile con l’aumento dei parti assistiti da personale sanitario qualificato; Garantire l’accesso all’acqua potabile: aumento della popolazione che utilizza servizi d’acqua potabili gestiti in sicurezza; Migliorare la condizione socio-economica delle donne: aumento delle donne impiegate in attività imprenditoriali che portino maggiore ricchezza a tutto il villaggio e con rispetto del loro ruolo nella collettività. SOSTENIBILITA’ Ambientale: promozione della gestione sostenibile delle risorse naturali (acqua e agro-biodiversità); Economica: il progetto mira alla completa autonomia-finanziaria delle famiglie di Kemba; Istituzionale: il progetto conta sul sostegno delle strutture locali (grazie alla presenza dell’Associazione Tolingana e a Padre Bomoi) che garantiscono la sua adeguata esecuzione e la continuità una volta avviato. AIUTACI ANCHE TU A PORTARE SEMI DI SPERANZA A KEMBA > Scarica la scheda tecnica del progetto

Leggi tutto

Come nasce una speranza: il Centro Maternità di Kemba

A Kemba c’è fame, c’è sete, c’è miseria, ma nonostante tutto c’è una vita che va avanti. In un luogo devastato da tanta miseria, le donne e i bambini ne subiscono le conseguenze più pesanti. In particolar modo le giovani donne che devono partorire vivono una difficile realtà: non si sottopongono ad alcun controllo medico durante la gravidanza; partoriscono spesso in casa, oppure in baracche di fango e paglia, assistite da mammane del tutto impreparate a gestire le più banali complicazioni; dopo il parto né loro né i neonati hanno la possibilità di essere visitati da un dottore.

In queste condizioni, morire di parto o veder morire il proprio figlio è drammaticamente facile. Siamo nel 2009, la situazione sembra senza via d’uscita, ma l’allora Vescovo della Diocesi di Inongo (R. D. del Congo), sua eccellenza Mons. Philippe Nkiere Kena, che conosceva bene questa realtà, scrive a Padre J. W. Bomoi una lettera che è un grido di dolore e di speranza al fine di trovare una soluzione a questa tremenda situazione.

Leggi tutto

“Le Meraviglie dell’Africa”, calendario 2019

Il nostro regalo per te: il calendario digitale 2019, “Le Meraviglie dell’Africa”, con tutte le giornate più significative di questo 2019 accompagnate da magnifiche fotografie dell’Africa. Grazie all’aiuto degli Amici di Fonte di Speranza – abbiamo così potuto regalare conforto e aiuto materiale a tanta gente e soprattutto a migliaia e migliaia di bambini che avevano scritte nel loro destino la fame e le malattie che uccidono prima di potersi affacciare alla vita stessa. E li abbiamo salvati con le loro madri offrendo assistenza e sicurezza nella gravidanza e nel parto, abbiamo scavato pozzi per gli abbandonati che non avevano acqua pulita e sicura da bere, abbiamo potuto sostenere i nostri amici

Leggi tutto

“I mille volti della solidarietà” 2018

Anche quest’anno Fonte di Speranza ha organizzato la tradizionale cena “I mille volti della solidarietà” nella ormai consueta splendida cornice di Villa Burba, a Rho, in provincia di Milano, svoltasi con successo lo scorso 16 novembre 2018. Guarda tutte le foto

Leggi tutto

Insieme per Kemba – Apericena Solidale

Apericena Solidale in compagnia, con un ospite d’eccezione, Angelo Motta. Una serata in compagnia ed allegria con ricco buffet all’aperto (anche in caso di pioggia)

Leggi tutto

Le donne di Kemba: cosa abbiamo fatto per loro e cosa faremo

Nel più profondo Congo, in un villaggio che si chiama Kemba, c’è un gruppo di donne analfabete radunate in un’associazione, la “Mama ABC”. Qui imparano a leggere e a scrivere grazie ai corsi di alfabetizzazione che sosteniamo da diversi anni attraverso le nostre iniziative.

Le Mamas di Kemba non solo possono istruirsi, ma possono anche contare sulla maternità costruita per volontà di Padre Willie Bomoi, congolese residente in Italia, che nel 2009 aveva lanciato un appello per raccogliere i fondi necessari per realizzare questa struttura.

Leggi tutto

Le macchine da cucire per le donne di Kemba sono giunte a destinazione

Grazie ai nostri sostenitori abbiamo dato il via a un progetto di micro-economia sostenibile pensato apposta per le donne. È stato portato a termine con successo come ci racconta Padre Jean Willy Bomoi

Leggi tutto