Decidi di destinare il tuo 5×1000 a Fonte di Speranza, farai bene a tanti bambini in Africa e in India costretti a cercare l’acqua invece di andare a scuola.
Ci permetterai di costruire pozzi per loro e cambierai la vita di intere comunità.

 

Fonte di Speranza è attiva dal 2004 negli angoli più remoti del pianeta per aiutare donne e bambini. Ci concentriamo soprattutto su di loro perché sono i più colpiti in caso di difficoltà, ma sanno essere anche i più forti: se loro stanno bene, l’intera comunità intorno a loro fiorisce e può reagire alle condizioni in cui si ritrova.

Ricevi un promemoria con il codice fiscale di Fonte di Speranza. È gratis

Utilizza questo strumento per ricevere un sms gratuito di promemoria con il codice fiscale di Fonte di Speranza 97 390 880 157. Decidendo di destinare a noi il 5×1000 sosterrai la nostra mission ed entrerai a far parte della rete di sostenitori di Fonte di Speranza. Potrai inoltre ricevere sms di aggiornamento sulle cause che supportiamo in varie aree del mondo.

Come donare il 5×1000

Nel modulo della Dichiarazione dei redditi (730, CUD, Unico) trovi il riquadro per la “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”.

Firma e inserisci il codice fiscale di Fonte di Speranza 97 390 880 157 nello spazio dedicato al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale”.
Puoi donare il 5×1000 anche se non devi presentare la dichiarazione dei redditi. Per farlo basta recarsi presso gli uffici postali o ad un CAF.

Come donare il 5x1000 - Mario Rossi - Esempio 5per1000

Quanto vale il tuo 5×1000

Donare il 5×1000 non ti costa davvero niente: è un importo proporzionale al tuo reddito, se non decidi a chi destinarlo andrà automaticamente allo Stato. Se invece lo destini a Fonte di Speranza, lo useremo per progetti concreti, come la costruzione di pozzi in Africa e in India per permettere ai bambini di andare a scuola invece di andare a cercare l’acqua, spesso sporca e non potabile.

Reddito annuo lordo di 15.000 €
il 5×1000 equivale a
17 €

Reddito annuo lordo di 25.000 €
il 5×1000 equivale a
30 €

Reddito annuo lordo di 40.000 €
il 5×1000 equivale a
57 €

Reddito annuo lordo di 60.000 €
il 5×1000 equivale a
96 €

Perché scegliere Fonte di Speranza

Siamo una Associazione no profit che dal 2004 è attiva nel mondo per ridare speranza alle persone più povere, ci concentriamo soprattutto su donne e bambini.
Abbiamo già costruito 13 pozzi e cambiato le sorti di intere comunità. Decidendo di destinare il tuo 5×1000 a Fonte di Speranza ci consentirai di costruirne altri, non ci fermeremo finché ci sarà anche solo un bambino a soffrire di sete, obbligato a cercare l’acqua per chilometri invece di andare a scuola e di giocare.

FAQ – Domande frequenti

Destinare il 5×1000 a Fonte di Speranza è semplice e veloce, basta la tua firma e indicare subito sotto il nostro codice fiscale 97 390 880 157.
Qui rispondiamo alle domande più frequenti che ci vengono poste

Che cos'è il 5x1000

Il 5×1000 è un particolare tipo di donazione proveniente dall’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF), stabilito dalla Legge Finanziaria del 2006. Chiunque presenti la dichiarazione dei redditi può decidere di destinare la propria quota, pari al 5×1000, a sostegno di enti no profit o di finanziamento della ricerca, compilando con firma e codice fiscale dell’associazione l’apposita sezione sulla dichiarazione dei redditi.

Il 5xmille non mi costa nulla. È vero?

Sì, è vero.
Il 5xmille è una frazione proporzionale dell’IRPEF. Non è in alcun modo una spesa aggiuntiva. Se si decide di non destinare a nessuno il 5xmille, questa parte di IRPEF sarà versata allo Stato.

Che cosa succede se firmo senza indicare il codice fiscale?

Se non viene specificato il codice fiscale, la cifra non verrà destinata a Fonte di Speranza, ma sarà suddivisa in modo proporzionale al numero di preferenze ricevute dalle associazioni appartenenti alla stessa categoria.

Qual è il termine per la consegna della dichiarazione dei redditi?

Il termine per la consegna del 730 è il 23 luglio 2018
Il termine per la consegna del modello UNICO è il 31ottobre 2018

Non devo presentare la dichiarazione dei redditi, posso comunque decidere a chi destinare il mio 5xmille?

Sì, la scelta di destinare il 5xmille non è legata alla presentazione della dichiarazione dei redditi (UNICO o 730). Tutti coloro che hanno ricevuto il CU possono donare il 5xmille. Per farlo occorre recarsi presso gli uffici postali o ad un CAF e consegnare gratuitamente la scheda relativa alla destinazione del 5xmille allegata al modello CU debitamente compilata e firmata entro lo stesso termine di scadenza previsto per la presentazione della dichiarazione dei redditi Mod. UNICO.
La scheda va consegnata in una busta chiusa su cui scrivere:
– la dicitura “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF”,
– l’anno cui la certificazione si riferisce,
– nome, cognome e il proprio codice fiscale.

Il 5x1000 è diverso dall’8x1000?

Sì, il 5×1000 non sostituisce, bensì si aggiunge al meccanismo dell’8×1000. Entrambi consentono al contribuente di scegliere a chi destinare una parte delle proprie tasse, ma non vanno confusi perché hanno destinazioni fiscali diverse. Lo scopo dell’8 x1000 è di offrire sostegno alle Chiese di culto (confessioni e credo religiosi).

DECIDI DI FARLO SAPERE A TUTTI.
CONDIVIDI!

Passaparola, fai sapere a tutti i tuoi amici e conoscenti la tua decisione
Donare il 5×1000 è facile e veloce, ci permetterà di aiutare tanti bambini ad andare a scuola, invece di cercare l’acqua per chilometri. Costruiremo pozzi per loro, cambiando la vita di intere comunità. Fallo sapere a tutti