Si è cercato bukavu - Fonte di Speranza

Risultati per: bukavu

Auguri di Natale da Bukavu (RDC)

Il Natale si avvicina e con piacere condividiamo le parole del missionario Padre Querzani che sosteniamo nella missione a Bukavu per i bambini e le famiglie più indifese e in pericolo. Vi riportiamo la lettera di auguri che ci è appena giunta e che come sempre ci riempie il cuore.

Leggi tutto

Bukavu: il sostegno scolastico deve continuare

In Congo è sempre più difficile per le famiglie garantire il futuro dei loro figli. Ma è la loro unica speranza per un futuro migliore. Vi invitiamo a leggere una delle ultime lettere di Padre Querzani in cui spiega i problemi quotidiani e la sua preoccupazione per il sistema scolastico…

Leggi tutto

Regala il Pranzo di Natale ai Bambini di Bukavu

Desideriamo portare un po’ di serenità in questo anno difficile, trasmettendo gli auguri di Buon Natale dei tanti bambini che conoscono la vostra generosità e che, grazie vostro aiuto, abbiamo potuto salvare dalla fame e dalla malnutrizione

Leggi tutto

R.D. del Congo – Bukavu: Sostegno scolastico Elima Kwa Wote

In Congo quasi 5 milioni di bambini non hanno accesso alla scuola primaria e 1,5 milioni non riescono a finire gli studi perché i loro genitori non possono permettersi di pagare la loro parte di stipendio per gli insegnanti e il materiale scolastico. Per maggiori informazioni potete leggere anche il nostro blog: Se non vanno a scuola che ne sarà di loro? Come disse Nelson Mandela che disse: “L’istruzione è l’arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo”, anche noi condiviamo con Padre Querzani la necessità che questi bambini vadano alla scuola di recupero “Elima Kwa wote” (che in swahili significa istruzione per tutti) affinché possano ambire ad un futuro migliore. Solo l’istruzione può permettere loro di staccarsi da un futuro già scritto di miseria e fame perché, ricordiamolo ancora una volta, l’istruzione nella R.D.del Congo è a pagamento e non gratuita, quindi possono accedervi solo i bambini i cui genitori possono pagare in maniera continuativa la retta scolastico e la loro parte per lo stipendio agli insegnati. Gli altri, i più sfortunati, restano analfabeti e sempre più poveri. Cubaka* come gli altri 200 bambini che frequentano la scuola non può pagarsi il materiale scolastico, Padre Querzani ogni giorno prima dell’inizio delle lezioni da un pasto caldo ed abbondante a tutti gli scolari perché arrivano a scuola magari dopo aver mangiato il giorno prima… e certo non un pasto abbondante. Cubaka, Mbila, Baraka, Mirali sono bambini volenterosi e capaci, che senza il nostro aiuto sono destinati ad un futuro di miseria e fame. Basta poco per offrire loro un futuro di speranza: Con solo 30 centesimi al giorno, 9 euro al mese, darai la possibilità ad un bambino come Cubaka di andare a scuola e costruirsi un futuro migliore   ATTIVA ORA IL TUO SOSTEGNO SCOLASTICO   Non possiamo abbandonarli ora: aiuta con noi Cubaka ad avere un’istruzione ed un futuro. Aiutaci a garantire un anno scolastico ai bambini di Padre Querzani. Il tuo aiuto è il primo passo per dare una speranza a questi bambini.

Leggi tutto

Cosa succede a Bukavu

Padre Querzani ci aggiorna sulla difficile situazione e sulla diffusa malnutrizione. Fonte di Speranza sceglie con molta attenzione le persone con le quali lavorare, per essere sicura che tutte le donazioni ricevute vadano a buon fine

Leggi tutto

Notizie da Bukavu, R.D. del Congo: la città è senza acqua

Il nostro amico Murhura Zigabe ci ha scritto da Bukavu, facendoci la cronaca di una drammatica mancanza di acqua. Per questo il nostro intervento diventa ancora più importante. Fonte di Speranza non si scoraggia e

Leggi tutto

Bentornato a casa, Padre Querzani

Bentornato a casa Padre Querzani! Ecco le tappe del viaggio avventuroso che Padre Giovanni ha dovuto affrontare per tornare in Italia da Bukavu.

Leggi tutto

Intervista a Radiorizzonti sui nostri progetti sociali: chi fa del bene, sta bene

Giovedì 6 maggio il nostro Presidente Diego, insieme a Paola, è stato intervistato da Gabriella Girola su Radiorizzonti, FM88. Qui potete leggere il testo dell’intervista

Leggi tutto
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com