€535,00 donated
9 Donors

Padre Giovanni Querzani, missionario saveriano, è una vecchia conoscenza di Fonte di Speranza. Da quando abbiamo avuto l’onore e il piacere di conoscerlo nel 2006 non abbiamo mai smesso di condividere la sua opera ed il sostegno dato ai bambini e alle famiglie di Bukavu.

A Bukavu, una città di circa 600.000 abitanti nella R.D. del Congo al confine con il Ruanda e il Burundi, in uno degli angoli più difficili e dimenticati del mondo, Padre Querzani ha costruito una missione che ha permesso – e continua a permettere – a molte donne e bambini di tornare a sperare.

Il suo modo di operare nel rispetto della popolazione e della cultura locale, insieme al sostegno dato alle persone per rimettersi in piedi, corrispondono esattamente alla nostra visione e quindi oggi portiamo avanti insieme tutte le attività.

Questi sono i progetti concreti che realizziamo insieme e Padre Querzani:

  • Centro Nutrizionale per Bambini malnutriti: accogliamo e diamo assistenza a tutti i bambini in stato di malnutrizione che si presentano, senza distinzione di etnia o religione. A causa della grave crisi politica e sociale in atto la malnutrizione sta diventando una vera e propria emergenza umanitaria e il numero dei bambini colpiti è tristemente in costante crescita. Sta diventando difficile persino reperire i viveri di prima necessità, come la farina di mais e i fagioli.
  • Casa Famiglia Tupendane: accogliamo i bambini malnutriti che frequentano il Centro Nutrizionale e che, per motivi particolari, momentaneamente non possono restare presso le loro famiglie. Per capire la loro situazione redigiamo una scheda familiare, compilata per ognuno di loro, e quando è possibile facciamo visita alla famiglia per constatare di persona le condizioni in cui vivono. Per fare in modo che i genitori prendano l’appoggio della Casa Famiglia come un’opportunità e renderli responsabili, prendiamo in carico i bambini solo per alcuni mesi, giusto il tempo necessario per rimettere in piedi loro e la loro famiglia.
  • Centro Sociale Tusaidiane: Tusaidiane significa “aiutiamoci”, infatti in questa struttura allestita ormai più di sei anni fa ha preso vita un centro stabile per la formazione delle mamme con corsi di taglio-cucito e ricamo. Abbiamo inoltre creato un corso della durata di due anni alla quale partecipano ragazze giovani ed estremamente povere per imparare il mestiere della sarta; queste sono circa una sessantina in tutto.
    A ogni mamma e a ogni ragazza che porta a termine il percorso formativo regaliamo una macchina da cucire a mano, per consentire loro di avviare una piccola attività commerciale. Questo le aiuterà a provvedere al sostentamento dei loro bambini, spesso malnutriti.
  • Costruzione di Casette per famiglie indigenti: le casette sono in legno e la misura standard è di 7x5m con un gabinetto esterno. Per non creare dipendenza da questo tipo di servizio, forniamo i mezzi alle famiglie più indigenti per provvedere loro stessi all’acquisto del lotto di terra e alla costruzione della casetta. Non è la strada più semplice, ma di sicuro quella che garantisce risultati migliori. Molte delle famiglie coinvolte dopo un anno sono già indipendenti e pronte a comprare un altro piccolo appezzamento di terra.
    Il costo di ogni casetta è di 2.000 euro, una piccola cifra che prevede il materiale, la manodopera alcune suppellettili come i letti, i materassi, un tavolino, le sedie e la costruzione dei servizi igienici all’esterno.

Sostieni anche tu le famiglie ed i bambini di Bukavu

Per donare con la tua carta di credito/debito o con Satispay compila con i tuoi dati.

È semplice e sicuro con Stripe, PayPal o Satispay.

Your Donation
Details
Payment
Scegli il tuo metodo di pagamento
Terms and Conditions

Lette le informazioni ex art. 13, GDPR, acconsento l'utilizzo dei miei dati personali privacy policy.

BENEFICI FISCALI
Tutte le donazioni a Fonte di Speranza godono di agevolazioni fiscali, devi solo scegliere se dedurre o detrarre l'importo donato. Se non sai qual è la soluzione più adatta a te, rivolgiti al tuo CAF e/o al tuo commercialista. Importantissimo: tutte le donazioni devono avvenire tramite mezzi tracciabili. Conserva sempre l'estratto conto della carta di credito o del conto corrente bancario o postale. Ogni anno, entro la fine del mese di marzo, ti invieremo un prospetto sintetico delle tue donazioni dell’anno precedente. Info: 340 528 5982 oppure italia@fontedisperanza.org
AMMONTARE DETRAZIONI FISCALI
Persone fisiche: è detraibile dall'Irpef il 30% dell'erogazione liberale in denaro e in natura per un importo massimo di 30.000 euro annui. "Erogazioni liberali agli ETS -ART. 83 del DLgs 117/2017", primo comma. Le liberalità in denaro devono avvenire sempre mediante mezzi tracciabili (bonifico, conti correnti postali, carte di credito). Le liberalità in natura sono determinate da un Decreto Ministeriale non ancora emesso, così che la normativa non risulta applicabile. Persone fisiche - enti - società: è deducibile dal reddito complessivo netto l'erogazione liberale nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato. "Erogazioni liberali agli ETS - ART. 83 del DLgs 117/2017", secondo comma. Le liberalità in natura sono determinate da un Decreto Ministeriale non ancora emesso, così che la normativa non risulta applicabile. N.B. Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili.