Blog

Un grido di incoraggiamento da Kemba – R.D. del Congo

Quelli che vedete sono dei bambini come quelli di Kemba, ci incoraggiano e salutano in un momento così difficile per tutti noi a causa dell’emergenza sanitaria (Covid-19).

I bambini di Kemba conoscono bene Fonte di Speranza perché dal 2009 vedono questo nome sulla targa del Centro Maternità costruito e sostenuto ancora oggi grazie all’aiuto dei nostri donatori.

Moltissimi di loro sono nati proprio in questo presidio medico, sicuramente ci sono andati per farsi curare per un problema intestinale o per un vaccino perché tutti quanti a Kemba e dai villaggi vicini devono recarsi qui per avere cure mediche essendo l’unico Centro medico della zona.

Da sempre ci considerano loro amici e sentono la nostra presenza.

Ora loro e tutti gli altri bambini del continente africano vogliono farci sentire la loro presenza vogliono dirci che il nostro legame è forte, che tutto passerà, che #tuttoandràbene.

Fin dalla prima, disperata richiesta di aiuto fatta da un Vescovo congolese al nostro amico Padre Jean Willie Bomoi a cui Fonte di Speranza ha risposto, senza alcun indugio, presente, abbiamo sempre pensato che fare prevenzione con una corretta informazione sulle norme igieniche-sanitarie e con i vaccini (come ad esempio morbillo e scarlattina) assicurare assistenza medica di base soprattutto ai bambini, avere personale pratico di pronto soccorso e dedito ai controlli periodici sia l’unico modo per permettere ad una comunità di vivere sperando in un futuro migliore.

Sinceramente mai avremmo pensato di vivere anche noi, oggi, dei momenti simili, momenti di incertezza nei confronti del nostro sistema sanitario e medico, di paura per un’influenza… quando siamo abituati a sconfiggere malattie ben più temibili.

Le gravi difficoltà che stiamo tutti attraversando in queste settimane, ci hanno portato ad avere maggiore consapevolezza di quello che abbiamo e la convinzione che, sull’esempio degli ottimi risultati ottenuti giorno dopo giorno a Kemba, a Bukavu, a Konkoba, siamo sulla strada giusta:

  • prevenzione
  • assistenza medica per i bambini
  • microcredito per le donne
  • sostengo scolastico per bambini, adolescente ed adulti
  • controlli sanitari periodici

sono gli unici strumenti di prevenzione per permettere a tutti, non solo a questi bambini, di vivere in pace e di affrontare un futuro migliore.

Noi ci siamo.. con voi e ce la faremo anche per loro
#andràtuttobene

Commenta