Blog

La Casa-Famiglia Tupendane si amplia per far fronte all’emergenza malnutrizione in R.D. del Congo

Quante cose sono cambiate da marzo 2018! In quel periodo Padre Querzani ci scriveva da Bukavu, nella R.D. del Congo, dove opera come padre missionario da moltissimi decenni.

La situazione era difficile: i bambini colpiti da malnutrizione che arrivavano presso la casa erano sempre di più a causa della critica situazione politica del Paese, ma il il posto per accoglierli decorosamente iniziava a scarseggiare (vedi il nostro post del blog del 30 marzo).

Padre Querzani però non si ferma davanti a niente e, grazie anche all’insostituibile sostegno dei nostri donatori, è riuscito a cambiare la situazione. La malnutrizione affligge purtroppo ancora tantissimi bambini, ma adesso a Bukavu hanno un posto grande e accogliente dove potersi rimettere, accuditi dalle amorevoli cure delle donne che operano presso Casa Tupendane.

Sono stati infatti avviati lavori di ampliamento grazie all’acquisto dell’appezzamento di terra adiacente alla Casa-Famiglia, mettendo in opera un progetto che comprende l’allestimento di un ampio spazio di gioco coperto da una grande tettoia (dove la domenica si celebra anche la Santa Messa), i nuovi dormitori molto più ampi e i servizi igienici costruiti al piano superiore, alcune stanze per eventuali ospiti e in più dei locali per alcune attività commerciali di auto-finanziamento.

Casa-Famiglia Tupendane di Padre Querzani, a Bukavo, in Congo, prima dei lavori di ampliamento - febbraio 2018

la Casa-Famiglia Tupendane come appariva a febbraio 2018, prima dei lavori di ampliamento

i Bambini della Casa-Famiglia Tupendane - febbraio 2018

I bambini della Casa-Famiglia Tupendane, febbraio 2018

FdS - Uomini a lavoro per l'ampliamento della Casa-Famiglia Tupendane

Lavori di ampliamento per la Casa-Famiglia Tupendane, marzo 2018

Padre Querzani celebra la Santa Messa alla Casa-Famiglia Tupendane, durante i lavori

Padre Querzani celebra la Santa Messa durante i lavori di ampliamento della Casa-Famiglia Tupendane

Casa-Famiglia Tupendane a lavori completati, ottobre 2018

Come appare oggi la Casa-Famiglia Tupendane a lavori ultimati, ottobre 2018

Lo sviluppo positivo di questo progetto e la sua evoluzione ci riempie di gioia. Vogliamo ringraziare tutti i nostri donatori che ci sostengono. Ancora di più siamo orgogliosi di dire che: piccoli aiuti concreti nelle mani di chi serve, senza sprechi, per cambiare il mondo un passo alla volta, un bimbo alla volta.

Sostieni anche tu la missione di Padre Querzani

Commenta