Risultati per: bukavu

R.D. del Congo – Bukavu: Sostegno scolastico Elima Kwa Wote

In Congo quasi 5 milioni di bambini non hanno accesso alla scuola primaria e 1,5 milioni non riescono a finire gli studi perché i loro genitori non possono permettersi di pagare la loro parte di stipendio per gli insegnanti e il materiale scolastico. Per maggiori informazioni potete leggere anche il nostro blog: Se non vanno a scuola che ne sarà di loro? Come disse Nelson Mandela che disse: “L’istruzione è l’arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo”, anche Padre Querzani spinge questi bambini ad iscriversi alla scuola di recupero “Elima Kwa wote” (che in swahili significa istruzione per tutti) affinché possano ambire ad un futuro migliore. Cubaka* come gli altri 200 bambini che frequentano la scuola non può pagarsi il materiale scolastico, Padre Querzani ogni giorno prima dell’inizio delle lezioni da un pasto caldo ed abbondante a tutti gli scolari perché arrivano a scuola magari dopo aver mangiato il giorno prima… e certo non un pasto abbondante. Cubaka, Mbila, Baraka, Mirali sono bambini volenterosi e capaci, che senza il nostro aiuto sono destinati ad un futuro di miseria e fame. Basta poco per offrire loro un futuro di speranza: Con 15 euro possiamo offrire 3 kit di materiale scolastico di base a 3 bambini   Con 30 euro possiamo offrire i libri necessari ed i quaderni a 5 bambini   Con 100 euro possiamo regalare un anno intero di scuola a 1 bambino.     DONA ORA PER UN FUTURO DI SPERANZA PER UN BAMBINO   Non possiamo abbandonarli ora: aiuta con noi Cubaka ad avere un’istruzione ed un futuro, aiutaci a sostenere Padre Querzani anche in questo progetto. Aiutaci a garantire un anno scolastico ai bambini di Padre Querzani. Il tuo aiuto è il primo passo per dare una speranza a questi bambini.

Leggi tutto

Cosa succede a Bukavu

Padre Querzani ci aggiorna sulla difficile situazione e sulla diffusa malnutrizione. Fonte di Speranza sceglie con molta attenzione le persone con le quali lavorare, per essere sicura che tutte le donazioni ricevute vadano a buon fine

Leggi tutto

Notizie da Bukavu, R.D. del Congo: la città è senza acqua

Il nostro amico Murhura Zigabe ci ha scritto da Bukavu, facendoci la cronaca di una drammatica mancanza di acqua. Per questo il nostro intervento diventa ancora più importante. Fonte di Speranza non si scoraggia e

Leggi tutto

Umoja, una storia di speranza

In questo articolo vedrete immagini che potrebbero farvi impressione. Abbiamo deciso di mostrarvele perché questa è una storia bella e comprendere il peso di un problema può sicuramente aiutare a intuire la gioia che si prova – che tutti noi abbiamo provato – quando si capisce che c’è soluzione.

Leggi tutto

Se non vanno a scuola che ne sarà di loro?

Nella R. D. del Congo quasi 5 milioni di bambini non hanno accesso alla scuola primaria e 1,5 milioni non riescono a finire gli studi a causa della povertà.

Leggi tutto

50° Anniversario di Sacerdozio di Padre Querzani. Una vita spesa per il Congo

È stata davvero una grande emozione poter partecipare Domenica 23 giugno al 50° anniversario dell’ordinamento sacerdotale di Padre Giovanni Querzani a Brisighella (RA), cinquant’anni quasi interamente dedicati all’Africa, ed al Congo in particolare, con dedizione, vocazione e costanza.

Leggi tutto

Vi raccontiamo il Progetto “Congoliamoci”

Si è conclusa l’iniziativa CONGOLIAMOCI che si è svolta durante l’anno scolastico 2018/19, un gemellaggio tra l’Istituto Scolastico Comprensivo Balilla Paganelli di Cinisello Balsamo (MI) e la scuola Primaria Bakandja a Bukavu (Rep.Dem. del Congo)…

Leggi tutto

Invito a cena con un premio Nobel

Denis Mukwege è nato nel 1955 in Repubblica Democratica del Congo, a Bukavu, città che noi di Fonte di Speranza abbiamo imparato a conoscere bene e in cui siamo attivi da anni insieme al nostro Padre Querzani.
La miseria e le malattie che affliggevano la popolazione hanno indotto il giovane Denis a intraprendere gli studi di Medicina, a laurearsi in Burundi e più tardi a specializzarsi in Ginecologia in Francia.
Nel 1999 tornato a Bukavu ha aperto a Panzi quella che doveva essere una normale clinica ginecologica e ostetrica.

Leggi tutto